auto nera lucidata

Come Lucidare L’auto Nera Senza Swirl e Senza Aloni

Se ti stai chiedendo come lucidare la tua auto nera, sei nel posto giusto. Questa tipologia di vernici, soprattutto se metallizzata, è da prendere con le pinze. Non è consigliabile infatti eseguire le stesse procedure di lucidatura delle auto con diverse colorazioni. Ecco che qui avrai tutte le info necessarie per procedere con lucidatura e ceratura della tua auto nera.

Prima di iniziare con la lucidatura, è consigliato lavare l’auto in modo meticoloso e con prodotti specifici. Esistono delle foam che non sono invasive per il tipo di vernice. Preferire quindi lavaggi senza saponi aggressivi e senza utilizzare il nero per gomme o il ravviva plastiche in quanto creerebbe una patina che rallenterebbe la lucidatura e quindi la buona riuscita.

Nelle auto nere i graffi sono sempre visibili, a questo scopo esistono specifiche cere adatte per auto nere. Un prodotto fondamentale per ricoprire le piccole imperfezioni e graffi presenti sull’auto. Esse restituiscono lucidità e brillantezza ad un nero con piccole imperfezioni.

Per applicare la cera su una macchina nera ti occorre un panno umido o delle pezze d’ovatta specifiche per la lucidatura. Quindi versa un po’ di cera sul panno e procedi alla lucidatura a mano sull’intera carrozzeria. Una volta terminato, procedi con la rimozione di residui passando un panno in microfibra.

Se invece hai una buona lucidatrice, procedi applicando piccole quantità di cera sul tampone, controllando che quest’ultimo non si usuri durante il lavoro. Una volta finito è sempre consigliata la rimozione con panno in microfibra.

Quale pasta abrasiva utilizzare?

Non esiste una pasta abrasiva specifica per auto nere, metallizzate o di colore giallo, ma ce ne sono diverse di eccellente fattura. Per ottimizzare il lavoro della pasta abrasiva si consiglia spesso l’applicazione di uno strato di polish una volta terminato.

Tra i migliori prodotti sul mercato ci sono delle paste abrasive a particelle più “sottili” e quindi migliori per vernici più delicate. È il caso di Cromar Dark Polish oppure Gelson.

Per uso professionale, invece, la linea Arexons o l’efficace e qualitativamente perfetto kit di Ma-Fra, con formula Nanotech. Il kit, disponibile nei principali store online, è comprensivo di delicato shampoo per auto, spugna e polish, oltre alla pasta.

A ogni modo, bisogna sapere come applicare la pasta abrasiva. Se si vuole procedere all’acquisto è bene conoscere nel dettaglio le caratteristiche del prodotto che si sta andando ad acquistare.

Quale mola, lucidatrice e tampone usare

Non tutte le lucidatrici sono adatte allo scopo di lavorare su auto con vernici nere o metallizzate. Per questo motivo esistono alcuni strumenti appositamente studiati per garantire un’efficienza in termini di vetture con verniciatura nera.

È bene scegliere una lucidatrice rotoorbitale per questo tipo di auto. Questo tipo di strumento ha diversi vantaggi rispetto alla classica lucidatrice rotativa. Uno di questi è quello di non riscaldare troppo la superficie e quindi evitare eventuali aloni od ologrammi.

Per quanto riguarda il tampone, in genere questo tipo di lucidatrici – ad esempio la ShineMate ERO600 – ne posseggono uno adeguato. Per le auto nere è consigliato un tampone bianco soft per polishing. Questo perché garantisce una maggiore ottimizzazione del lavoro senza influire in modo negativo nella lucidatura.

La spugna morbida è proprio il modo per evitare danni ulteriori all’auto. Un tampone più duro potrebbe solo peggiorare il lavoro. 

È consigliabile usare platorelli sempre più piccoli dei tamponi

Esempio: con tamponi da 125 – 145 mm è consigliato l’acquisto di un platorello di max. 123 mm.

Per quanto riguarda le mole per trapano, il discorso si fa più ampio. Ne esistono di vari tipi, ma nel caso dell’auto nera è preferibile usare una mola in cotone o in lana in modo da non danneggiare la carrozzeria. 

In base al tipo di graffio sul quale si andrà a lavorare si può scegliere la forma adeguata. Su internet esistono vari kit di ottima fattura con mole di diverse forme e misure per accontentare ogni tipo di imperfezione.