ravvivare vernice auto

Come Ravvivare la Vernice dell’Auto: Consigli e Indicazioni

Quante volte ti sei chiesto come fare per ravvivare la vernice auto, in modo da eliminare quelle imperfezioni, o soltanto per rendere più gradevole e lucido l’aspetto della tua macchina? Qui, in questo articolo, avrai una guida su come procedere in questa delicata azione e su come eliminare eventuali graffi dalla tua automobile.

Come si lucida un’auto?

Esistono essenzialmente due modalità per lucidare la tua fidata amica e ravvivare la vernice auto. A mano e con lucidatrice.

In entrambi i casi però, devi tenere presente che un passaggio fondamentale allo scopo è quello di eseguire un buon lavaggio dell’automobile.

Lucidatura a mano

Ti serviranno:

  • Pasta polish adatta alla carrozzeria;
  • Panno morbido;
  • Cera protettiva

Procedura:

Stendi un primo strato di polish con lo strofinaccio su tutta la superficie della carrozzeria. Fai attenzione a non esagerare con le quantità e, viceversa, a non applicarne meno del dovuto.

Una volta assicurato che la carrozzeria abbia assorbito il polish, procedere con l’applicazione della cera protettiva.

Con lucidatrice

Ti serviranno:

  • Eventuale panno morbido;
  • Cera protettiva;
  • Polish;
  • Lucidatrice per auto

Procedura:

Dopo aver eseguito l’accurato lavaggio dell’auto, preparare la lucidatrice applicando l’adeguato tampone. Quindi applicare il polish a piccole dosi alla volta in determinate zone del veicolo.

Accendere la macchina lucidatrice ed eseguire un movimento circolare. Con la pressione effettuata sulla lucidatrice il polish si riscalderà e favorirà una migliore e agevole stesura Attenzione a non restare per troppo tempo sulla stessa zona, potrebbe rovinarsi la verniciatura.

Una volta terminato, controllare il tampone per poi procedere allo stesso modo, ma sostituendo il polish con la cera protettiva. In caso di piccole zone opache, lucidare a mano.

ripristinare trasparente vernice auto

Lucidare auto con graffi: pasta abrasiva e carta abrasiva

Sono tanti i motivi di eventuali imperfezioni o graffi sulla carrozzeria. Alcuni dovuti ad agenti atmosferici, altri a danni da parte di terzi, a ogni modo c’è il modo di riparare al danno.

Dopo aver accuratamente proceduto con il consueto lavaggio dell’auto, valuta l’entità del danno. Se al tatto i graffi non sono profondi, puoi procedere con la rimozione fai da te, altrimenti il consiglio è quello di rivolgerti ad un carrozziere.

Pasta abrasiva

Questa procedura è sconsigliata su vetture a tinta nera o metallizzata.

Per cominciare, pulisci bene la zona interessata. Quindi applica della pasta abrasiva su un panno di cotone o uno morbido. 

Esegui movimenti concentrici e decisi.

Una volta terminato, pulisci la pasta abrasiva residua con un panno umido.

Carta abrasiva

Uno dei metodi più utilizzati è quello di rimuovere i piccoli graffi con carta abrasiva è quello di iniziare circoscrivendo la zona interessata applicando della carta adesiva. Di conseguenza, il consiglio è di vaporizzare dell’acqua saponata sullo stesso graffio e sulla carta abrasiva.

Quindi, con delicatezza, prosegui a passare la carta sul graffio senza esercitare eccessiva pressione. Passa sulla superficie un panno in microfibra e poi con una spugna concentrati sul graffio, pulendo accuratamente.

Passa una seconda mano, leggera, di carta vetrata ed una volta terminato procedi con pulizia, lucidatura e ceratura della zona.

Come lucidare la carrozzeria opaca e farla tornare nuova?

Spesso quando si tratta di ravvivare la vernice dell’auto si pensa a quanto fosse delicata la questione delle verniciature opache.

È una “paura” giustificata poiché non possono assolutamente essere usati gli stessi prodotti di una normale vernice. A questo scopo sono stati progettate formule ad hoc per le vernici opache. Ma allora come si lucida una carrozzeria opaca?

Per iniziare munisciti di un panno in microfibra e cere specifiche per vernici opache. Quindi lava ed asciuga bene il veicolo e sposta l’auto in una zona d’ombra in modo che non ci batta su il sole (potrebbe provocare aloni durante il trattamento). 

Applica la cera per vernici opache direttamente sul panno e procedi con la ceratura eseguendo movimenti circolari. Stai attento a non fare troppa pressione.

Esistono diverse tipologie di prodotti, più o meno professionali, specifici per auto con verniciatura opaca. Il consiglio è sempre quello di studiare bene le procedure di applicazione in modo da non danneggiare la vernice.